DOMANDA

Il cavo di alimentazione dei nostri uffici passa all’interno di una autorimessa condominiale. Nell’ambito della messa a Norma della stessa, ci viene richiesto di coibentarli o installarne del tipo REI 120. Che tipo di certificazione deve avere il cavo per avere questa qualità?

RISPOSTA

Le prescrizioni riferite alle caratteristiche di resistenza al fuoco dei cavi installati o da installare nel comparto autorimessa devono essere emesse dal tecnico di prevenzione incendi in rapporto alla regola tecnica di riferimento, alla classe del compartimento e alla tipologia circuitale.
Il cavo resistente al fuoco deve essere del tipo conforme alle Norme CEI EN 50200 e CEI EN 50362CEI 20-45. Il tipo di cavo è identificato dalla sigla FTG10(O)M1 0,6/1 kV.
Consigliamo di valutare la compartimentazione del percorso del conduttore nelle tratte interne all’autorimessa in quanto vi potrebbero essere delle non compatibilità del nuovo cavo resistente all’incendio con le dimensioni delle vie cavi indirizzate agli uffici.
Sia la posa del cavo che la realizzazione della compartimentazione dovranno essere certificate mediante apposite dichiarazioni.

Fonte