Riuscire a ottenere all’interno di un ambiente domestico un’illuminazione naturale può non essere facile attraverso il normale impianto di luce elettrica, per questo oggi chi desidera illuminare bene e con intensità la propria casa sceglie di godere dei vantaggi offerti da un sistema di illuminazione Solatube.

SolatubeIlluminazione Solatube: perché?

Si sa quanto sia difficile oggi sfruttare in casa l’effetto della luce del sole che entra da balconi e finestre: la luce naturale, infatti, non si può calibrare né è possibile deciderne la direzione, per questo motivo si tende a riempire la casa di lampade e lampadine che riescano a colmare gli angoletti più scuri della casa. Peccato che l’uso intenso di energia elettrica ricada inevitabilmente sul costo della bolletta, che incide non poco sul bilancio di un qualsiasi nucleo familiare. Per riuscire a ottenere una bolletta elettrica più leggera e una luce naturale anche nelle ore serali e notturne della giornata, all’interno della propria abitazione oggi è possibile installare il sistema di illuminazione Solatube. Non tutti ancora conoscono cosa sia e come funziona un sistema d’illuminazione Solatube: si tratta di un impianto di illuminazione diurna che consente di catturare in modo differenziato la luce del sole attraverso l’uso di una speciale calotta esterna. Quest’ultima, posizionata sul tetto della casa, permette di massimizzare la captazione della luce quando il sole si trova in un punto più basso dell’orizzonte. La luce del sole, quindi, una volta catturata viene canalizzata in condotti luminosi ad alta riflettenza per arrivare poi all’interno dell’abitazione attraverso dei diffusori, che saranno stati posizionati nei diversi ambienti della casa. Attraverso questi “canali di luce”,  è possibile avere in ogni stanza della propria casa la luce solare. Questi impianti di illuminazione naturale sono altamente tecnologici, infatti permettono anche di decidere la gradazione di luce all’interno di ciascun ambiente domestico che può così assumere un aspetto diverso a seconda della quantità e dell’intensità di luce che riceve. Un salotto o una camera da letto, per esempio, con l’illuminazione Solatube assumono un aspetto rilassante se la luce naturale è più soffusa o possono apparire subito molto spaziosi se la luce è più forte.

Particolarità dell’illuminazione Solatube

Proprio per permettere una diversa regolazione della luce, gli impianti di illuminazione Solatube esistono in diversi modelli per rispondere a ogni particolare esigenza dei futuri fruitori. In linea di massima, un impianto di luce naturale si distingue per il volume di luce che può diffondere all’interno dell’abitazione, per questo si raccomanda di scegliere un impianto che sia proporzionato alla grandezza della casa e di ciascun ambiente che si desidera illuminare. Decidendo, per esempio, di installare il sistema d’illuminazione Solatube Brighten Up Daylighting, si possono illuminare piccoli ambienti domestici non superiori ai 20 mq all’interno dei quali si riesce a ottenere una luce soffusa e molto sobria, che potrebbe adattarsi perfettamente all’atmosfera di un salottino o proprio della camera da letto. Per avere una maggior efficienza nella regolazione della luce, al sistema Solatube si possono affiancare altri dispositivi come il Daylight Dimmer, che permette di regolare la luce solare riflessa in casa in maniera artificiale. Il Daylight Dimmer dà la possibilità di interrompere in modo parziale o completo il flusso luminoso tramite una piccola valvola a forma di farfalla dotata di apertura variabile, che consente di controllare la luce e ottenere gradazione di luminosità diverse nelle varie stanze dell’abitazione. Fonte

Solatube