L’Agenzia delle Dogane, in riferimento al Decreto “Cura Italia”, ha emanato una nota in cui comunica la proroga al 30 giugno 2020 degli adempimenti relativi alle dichiarazioni annuali per il gas naturale, per l’energia elettrica nonché, relative all’anno d’imposta 2019.

Rimane fermo invece quanto previsto dalle norme vigenti in relazione all’effettuazione dei versamenti.

Per tutti i dettagli, accedi al documento originale Proroga Decreto Cura Italia

Il provvedimento permette quindi ai titolari delle officine elettriche di poter adempiere alla presentazione della Dichiarazione annuale di consumo senza incorrere in sanzioni, superando questo periodo di criticità in cui molte aziende non sono in grado di operare.