Notebook e netbook di ultima generazione sono già superati: è Plantbook il computer del futuro?

Questo prototipo, progettato da Seuggi Beak e Hyerim Kim, è un pc che coniuga perfettamente tecnologia ed ecologia: Plantbook, infatti, si “innaffia” per essere ricaricato e si arrotola come una canna di bambù….

Entrambi i display sono pieghevoli e avvolgibili e lo schermo inferiore di questo computer high-tech ne costituisce la tastiera.

L’aspetto altamente ‘green’ ed innovativo di Plantbook consiste nel fatto che non sia necessario ricaricarlo nel modo tradizionale: una volta chiuso, il pc assume una forma cilindrica e viene inserito all’interno di un bicchiere pieno d’acqua sotto il sole da cui grazie ad un fenomeno di elettrolisi ricava l’energia necessaria, liberando al contempo ossigeno.

GUARDA LE IMMAGINI DEL PLANTBOOK

Di certo è un prototipo davvero entusiasmante che potrebbe rendere più sostenibile il nostro ormai irrinunciabile consumo di energia elettrica per alimentare i computers.

Per il momento, tuttavia, non resta che attendere di scoprire se questo mirabile prototipo verrà portato effettivamente in produzione e con quale prezzo  verrà commercializzato. Fonte